Escursioni accompagnate

sab., 24.08.2019

Ticino

Robiei e i suoi laghi ai piedi del Basodino

4 h 30 min medio 750 m 800 m 13 km

Alla scoperta del Lago Zött, lago di Robiei, lago Bianco in un contesto naturalistico di rara bellezza oltre i 2000 m. Da S. Carlo V. Bavona si sale con la funivia fino a Robiei (1891 m) dove partirà la nostra escursione alla scoperta di 3 splendidi laghi ai piedi del ghiacciaio del Basodino. Una stradina asfaltata ci condurrà dopo una ventina di minuti al lago Zött (1967 m). Di lì un comodo sentiero permetterà d'inoltrarsi nel terreno oltre il bacino artificiale in una conca ricca di riali. Giunti in fondo al lago occorre affrontare una salita impegnativa (ca. 300 m di dislivello). Una volta giunti in cima e usciti dalla conca di Robiei, il sentiero si snoda lungo il fondovalle Randinascia. Interessante l'osservazione della flora dai 2000 m al limite del ghiacciaio. In questa splendida zona sono pure presenti molti stambecchi, camosci e marmotte. Pausa pranzo zona Randinascia e ridiscesa successiva a Robiei. Giro attorno al lago di Robiei fino a raggiungere la sponda sinistra. Da qui si risale fino alla bocchetta che porta sulla strada per il lago Bianco. Si ridiscende poi sul lato destro. Interessante l'osservazione di numerosi cristalli frastagliati sul sentiero. Robiei è infatti conosciuta per la sua ricchezza di minerali. Dopo circa 45' si raggiunge il lago Bianco (2077 m) con le sue affascinanti sfumature, adagiato sull'ononima conca e sullo sfondo la diga Cavagnoli. Rientro a Robiei sul lato sinistro passando dall'Alpe Lielpe. Il percorso non presenta grandi difficoltà, la difficoltà maggiore è l'affrontare il pendio in fondo al lago del Zött con i suoi 300 m di dislivello. Il percorso comunque è piuttosto lungo con i suoi 11 km. Gita limitata a 20 partecipanti.

Itinerario
Robiei - Lago Zött - Randinascia - Lago Robiei - Lago Bianco - Robiei, Valle Maggia
Itinerario sulla carta topografica
Informazioni
Costo: fr. 10.- soci TicinoSentieri / fr. 20.- non soci TicinoSentieri, non incluso biglietto funivia A-R, scala CAS T2, gita media difficoltà - Scarponi da montagna o da trekking, ev. bastoni, vestiti adatti alla stagione, zaino con pranzo al sacco e bibite, protezione contro pioggia, sole e vento, farmacia personale (medicamenti). Come arrivare: in auto (posteggi in zona), in bus di linea da Locarno, cambio a Bignasco. Rientro ore 16.15 al punto di partenza
Punto d’incontro
08:45 h, San Carlo Val Bavona funivia (partenza funivia ore 09:00)
Accompagnatore
Nadia Donati-Anzini, 079 421 82 79
n.donati@bluewin.ch
Associazione cantonale per i sentieri escursionistici
Ticino Sentieri
www.ticinosentieri.ch/
Iscrizione
entro il 21.08.2019
TicinoSentieri, 091 862 25 60
gite@ticinosentieri.ch
Iscrizione
torna ai risultati